Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in D:\inetpub\webs\zaffiriait\index.php on line 53
Zaffiria Centro permanente per l'educazione ai Mass Media
home > progetti scolastici ed extrascolastici > in cerca di un eroe - anno scolastico 2006/2007

In cerca di un eroe - anno scolastico 2006/2007

I laboratori di questa azione hanno avuto la finalit di indagare e analizzare insieme ai bambini i teleroi preferiti, discutendone le caratteristiche e le qualit che attraggono ognuno, con unattenzione anche per le rappresentazioni di genere maschili e femminili trasmesse. Nella seconda parte stato dato spazio al pensiero creativo nella realizzazione a gruppi di un fumetto con protagonisti gli eroi inventati dai bambini.

 

Progetti Europei

EUROMEDUC

Un dispositivo europeo di scambio nellambito delleducazione ai media

Leducazione ai media uno degli ambiti educativi prioritari per le nostre societ. Molte iniziative a livello locale, nazionale o transnazionale esistono in un numero crescente di paesi europei. Delle reti strutturate funzionano gi (Euromedialiteracy, Mentor etc), ma manca un dispositivo trasversale di diffusione e valorizzazione dei risultati.
Euromeduc ha per obiettivo di realizzare questo dispositivo di scambio riunendo esperiti e media educator attorno ad un programma tematico. Vorrebbe cos aumentare la qualit e la pertinenza dei progetti di educazione ai media alimentando le reti esistenti con i risultati ottenuti sviluppando delle pratiche di scambio pi strutturate e intensive.
Euromeduc intende sostenere lo sviluppo efficace e integrato delleducazione ai media in Europa.

Euromeduc :

  • Un ciclo di tre seminari
    Animato da dei gruppi di esperti, i tre seminari tratteranno ciascuno una questione strategica: leducazione ai media partendo dalle produzioni dei giovani (nella scuola e nellextrascuola), leducazione ai media e le appropriazioni di internet da parte dei giovani e leducazione ai media per tutta la vita: pratiche innovative nel mondo extrascolastico.
  • Un congresso europeo sulleducazione ai media
    Questi seminari e i loro risultati saranno valorizzati e approfonditi nellambito di congresso europeo sulleducazione ai media. Indirizzandosi ad un largo pubblico, questo congresso metter in relazione i responsabili dei sistemi educativi, i rappresentanti delle istituzioni e i soggetti che fanno educazione ai media in ambito locale, nazionale e europeo e i rappresentanti delle principali reti cos come i professionisti dei media.
  • Le pubblicazioni
    Ogni seminario sar accompagnato da una pubblicazione che sar divulgata attraverso un sito internet implementato sulla piattaforma della rete Medialiteracy. Al congresso far seguito una pubblicazione sia cartacea sia on-line. Queste attivit saranno inoltre promosse attraverso una campagna stampa.

Zaffiria ha partecipato in quanto partner italiano al progetto Media-Educ, portale sull'educazione ai media in Europa. Il progetto ha costituito un Osservatorio europeo sulla media education ed ha organizzato una conferenza europea a Belfast.

E' partner del progetto Log in the media dedicato all'audience di origine etnica minoritaria, con l'obiettivo di dare strumenti d'accesso ai media innovativi e efficaci, analizzando, decodificando e valutando i linguaggi, le immagini e i messaggi dei media con uno specifico focus sulla rappresentazione delle loro comunit d'origine.

Il progetto intende sostenere la cittadinanza attiva, la partecipazione sociale dei gruppi di origine etnica minoritaria attraverso un approccio pro-attivo ed un coinvolgimento diretto delle minoranze nella lotta al razzismo, alla discriminazione, alla xenofobia ed altre forme di intolleranza diffuse dai media. Nel 2005 verranno promossi dei seminari di dialogo interculturale tra i media e le audiences di origine etnica minoritaria.

Realizza ogni anno un giornale internazionale Fax! - in collaborazione con il CLEMI, Centro nazionale francese di educazione ai media, dove vengono affrontate tematiche vicine alla vita dei ragazzi d'Europa e del bacino del mediterraneo.