Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in D:\inetpub\webs\zaffiriait\index.php on line 53
Zaffiria Centro permanente per l'educazione ai Mass Media

Medi@tando 2006

30 Novembre 1 e 2 Dicembre 2006, Bellaria Igea Marina

Educare ai media. In tanti modi, con tanti strumenti. La pluralit di idee,
attori e necessit guida questa terza edizione di Medi@tando.
Da una parte, il programma prevede momenti formativi per chi vorrebbe avvicinarsi a questi temi ma non ha ancora avuto opportunit: attraverso
i seminari, esperti da tutta Italia ci aiuteranno a muovere i primi passi nella media education.
Dall'altra, i veterani, quelli che su questa sfida spendono tanta parte delle proprie energie e dei propri desideri. A loro verr chiesto di riflettere sugli strumenti della media education. Per poter rendere sempre pi concreto un percorso di scoperta e di consapevolezza a proposito dei mezzi di comunicazione.
Saranno presenti le associazioni che hanno fatto la storia dell'educazione ai media in Italia: dal Med al CIAS alle nuove reti che stanno nascendo, come quella promossa dalle Province di Rimini e Roma. Ci saranno le organizzazioni non governative per riflettere sugli spazi che l'educazione ai media pu creare per facilitare l'incontro tra culture.
Le tante culture: anche la disabilit trova nuove modalit di racconto.
Una serata sar dedicata a questa tematica.
Disagio giovanile, dispersione scolastica, rimotivazione: sono alcune parole chiave utilizzate dai progetti per le politiche giovanili della Regione Emilia Romagna.
Tante idee sono state declinate attraverso i mass media.
Un seminario contribuir a conoscerle. Il premio Alberto Manzi giunge alla seconda edizione e continua la sua opera di valorizzazione del maestro. Grazie al lavoro dell'Universit di Bologna - -Centro Alberto Manzi, della Rai Emilia Romagna e della Regione.
La tavola rotonda finale avr invece come protagonisti gli operatori dei mass media per poter dialogare con chi, tutti i giorni, si confronta con il racconto della realt. Ad ogni partecipante verr chiesto un contributo: attraverso un'esperienza o un progetto, una ricerca o un percorso.
All'interno dei workshop, per poter condividere il lavoro fatto e prendere nuovi spunti per ripartire.
Medi@tando vive di poche risorse economiche, ma di tante passioni.
Come la tua.